Fondazione Accademia di Musica Italiana per Organo
  Sei in Home > Concorso 2013 > Vincitori
EditRegion11          
 
 
 
 
 
 
 
Agati-Tronci Organ Competition Winners (2013)
   


The final round of the second International Organ Competition Agati-Tronci, was held April 24 and 25, 2013.
14 finalists each performed a recital that was judged by the jury: 

James David Christie (president)
Kimberly Marshall
Gabriele Giacomelli
Yuzuru Hiranaka
Matteo Imbruno
Cesare Mancini
Christophe Mantoux
Mark Pacoe 

Matteo Imbruno, Artistic Director of the Fondation "Accademia di Musica Italiana per Organo," announced the results and complimented the finalists for their high level of performance. All concerts were technically sound, and there was overall precision of execution. 

The winners are:

First prize:  Gerben Budding (Netherlands)
Second prize:  Nicolo Sari (Italy)
Third prize:  Hugo Bakker (Netherlands)

 Le prove finali del II Concorso internazionale d'Interpretazione organistica "Agati-Tronci",organizzato dalla Fondazione Accademia di Musica Italiana per Organo, si sono svolte presso la Propositura di San Marcello Pistoiese nei giorni 24 e 25 aprile scorsi. I quattordici finalisti, giovani ma già quotati concertisti, provenienti da varie zone del mondo hanno eseguito un programma da concerto sul capolavoro di Pietro Agati, (1788-90).  I concorrenti sono stati ascoltati e giudicati da una commissione che annoverava prestigiosissimi nomi del panorama organistico internazionale quali il Presidente James David Christie, Kymberly Mashall, Yuzuru Hiranaka, Christophe Mantoux, Mark Pacoe, Matteo Imbruno, Cesare Mancini e Gabriele Giacomelli, che dopo un meticoloso scrutinio hanno decretato di consegnare il Primo Premio a Gerben Budding (Olanda), il Secondo Premio al veneziano Nicolò Sari e il Terzo Premio all'olandese Hugo Bakker.

 

 
 
 

 

   
     
Matteo Imbruno - Music director
   
 


 

 
             
Fondazione Accademia di Musica Italiana per Organo - 2008 - Tutti i diritti riservati